Learn-SEO-796x398

Il posizionamento nei motori di ricerca

Il posizionamento nei motori di ricerca costituisce un fatto di primaria importanza, soprattutto nel caso in cui ci sia bisogno di consentire ad un determinato blog o sito web, di ottenere un elevato grado di visibilità nel minor tempo possibile. Tutto ciò dipende da vari fattori, quali ad esempio l’ottimizzazione SEO (acronimo di Search Engine Optimization), i cosiddetti “segnali sociali” e la presenza o meno di parole chiave all’interno di un testo che catturano l’attenzione di un vasto pubblico.

L’ottimizzazione SEO

Quando un determinato contenuto redatto per un sito web o un blog è ottimizzato dal punto di vista SEO, riceve dal pubblico un quasi certo riscontro positivo, registrando milioni di link in ingresso quotidianamente. Avere a disposizione una piattaforma che regoli tale parametro è fondamentale per rendere l’attività di business sempre più proficua dal punto di vista commerciale. Grazie ad un’adeguata considerazione dei parametri SEO, il pubblico potrà contare consultare diversi contenuti online, tutti selezionati in base alle proprie inclinazioni e interessi potenziali.

L’importanza dei social network

Nell’era digitale, anche i social network fanno la differenza per quanto riguarda l’accrescimento di una determinata attività di business diffusa su internet. Le piazze più appetibili sul mercato dell’editoria online prendono in seria considerazione la possibilità di affidarsi ai social per creare un’importante rete di condivisione legata ad un contenuto redatto appositamente per il web. In questo modo, i cosiddetti “segnali sociali” giocano un ruolo fondamentale perché sono in grado di captare, all’interno delle pagine web, gli argomenti di tendenza maggiormente discussi in un determinato periodo di tempo.

L’attività di Google

La qualità di un testo presente on-line viene scansionata da Google, il quale rileva le potenzialità di una discussione rispetto ad un determinato argomento di tendenza. Così, tramite i più diffusi mezzi informatici a disposizione, il colosso americano riesce ad effettuare ampie verifiche sulla quantità di link in ingresso ricevuti da un sito, in modo tale da stabilire anche un perfetto posizionamento di una piattaforma online all’interno del motore di ricerca.

web

Il tuo sito web professionale

Un sito web professionale: la vetrina della tua attività

Un potenziale cliente, prima di completare un acquisto con un’attività, si informa preventivamente in merito alle caratteristiche e ai servizi accessori che il brand è in grado di fornire. È di primaria importanza far sì che il cliente ricerchi informazioni da fonti accertate, e non da parte di terzi – che potrebbero fornire anche indicazioni piuttosto falsate, allo scopo di mettere l’attività in cattiva luce.
La fonte d’informazioni certificata dell’azienda deve necessariamente essere il suo sito web: è a quello che gli interessati fanno riferimento per saperne di più in merito a una certa attività.
Naturalmente, la creazione ex novo di un sito web non è affatto semplice, e non ammette errori in quanto si rischia di pregiudicare la fidelizzazione e il valore di quel particolare brand. Per questo motivo, è opportuno affidare un aspetto così delicato del marketing del brand a un team di esperti che sappia studiare e applicare al meglio tutti gli aspetti che riguardano la realizzazione, la pubblicazione e la promozione di un sito web: un team come il nostro, che può contare su un ampio bagaglio esperienziale in merito.

Gli aspetti del sito web professionale che solo gli esperti sanno curare

Difficilmente il proprietario di una ditta conosce il significato della sigla SEO (o, se lo conosce, non sa precisamente quali sono le tecniche che vi appartengono), e quasi certamente non sa che è anche grazie a essa che la sua impresa sta in piedi. Il SEO (Search Engine Optimization) è uno dei punti più importanti nella realizzazione di un sito web, e un gruppo di esperti del settore – come il nostro – sa che rientra tra i punti di partenza. L’obiettivo, prima ancora di rendere disponibile il sito web online, è far sì che sia facilmente visibile ai consumatori.
Lo step successivo è quello di attirare l’attenzione: a questo punto, dunque, il tecnico specializzato studia con attenzione il layout degli elementi, il font delle parti scritte, le immagini e l’ottimizzazione per smartphone e tablet. Il tutto allo scopo di entrare nel cuore e nella mente del target di riferimento, in modo efficace e completo.
Il sito web è un elemento promozionale di primaria importanza, senza il quale un’impresa rischia addirittura di uscire dal mercato: è dunque doveroso affidare la sua realizzazione a esperti del settore e appassionati come noi, che con il nostro lavoro di squadra e la presenza di esperti in più settori siamo in grado di fornire il sito web perfetto sotto ogni punto di vista.

Contattaci

Build for Speed

Cos’è un software gestionale?

A cosa serve un software gestionale?

Una qualsiasi azienda, a prescindere dal bene o servizio che immette sul mercato, ha la necessità di reperire numerose informazioni che riguardano il prodotto o il cliente, sia in fase di acquisto che di vendita. Le informazioni possono essere necessarie non solo per non commettere errori in fase di spedizione del prodotto o di fornitura del servizio, ma anche per verificare la disponibilità in magazzino di una risorsa, o per valutare la durata e i tempi dei cicli produttivi. Esse, dunque, non riguardano esclusivamente l’approccio con l’esterno, ma anche la stessa logistica interna dell’impresa.
Ogni ente attivo sul mercato ha la stringente necessità di conservare e poter accedere in modo molto rapido a questi dati. Per questo motivo, non si può pensare di riportare tutto su carta e di accedere manualmente ai dati: per un’azienda di medie o grandi dimensioni sarebbe necessario troppo tempo per conoscere le informazioni necessarie.
Ed è qui che entra in gioco il software gestionale: esso non è altro che un archivio stabile e sicuro in grado di archiviare tutte le informazioni in merito alle attività svolte da un’impresa e di fornire nuovi documenti, sulla base di quelli in proprio possesso, in tempi estremamente rapidi. Ad esempio, nel caso dell’evasione di un ordine il software gestionale deve saper conservare la richiesta dell’ordine, registrare il prelievo del prodotto dal magazzino, reperire le informazioni del cliente ed emettere la fattura, il tutto in pochi secondi.

Quali caratteristiche deve avere un software gestionale

Come già sottolineato, il fattore chiave di un software gestionale è il breve tempo. Tuttavia, esso non deve essere solo in grado di prelevare le informazioni in tempi rapidi, ma deve anche essere in grado di elaborarle e presentarle in base a determinati criteri (imposti dall’essere umano), con un elevato livello di accuratezza.
Anche il salvataggio dei dati deve essere rapido e il più possibile esente da errori.
Altre caratteristiche fondamentali di un software gestionale sono la capacità di adattamento alla mole di lavoro, la capacità di riconoscere errori o informazioni valide (al fine di non incorrere in problemi per i quali è difficile individuare la causa) e deve essere creato ad hoc per una precisa attività.

programmazione web

Creazione e Programmazione di CRM e Gestionali Web

Organizzare il lavoro con i gestionali web

Non lo sanno in molti, eppure i software gestionali CRM sono in grado di aiutare una qualsiasi azienda nella rapida condivisione delle informazioni. Questi software sono facili da utilizzare, dal funzionamento intuitivo e veloce. Oltre a condividere le informazioni, i programmi di questo genere possono essere utilizzati per organizzare tutti i dati aziendali.

Queste informazioni saranno facilmente accessibili da numerose postazioni e possono venire protetti da numerosi sistemi difensivi dagli elevati standard qualitativi. La piattaforma creata permette, insomma, di eseguire una serie di funzioni particolarmente diverse, come gestire i rapporti con i clienti, occuparsi della rete di vendite, gestire il magazzino e svolgere molte altre funzioni utilizzando un unico strumento.

Impostando una piattaforma CRM in maniera adeguata è possibile fare tutto ciò che si vuole: gestione ordini, controllo del magazzino, fidelizzazione dei clienti e così via. L’importante è impostare la piattaforma in modo corretto, magari personalizzando in base alle proprie esigenze.

I vantaggi di una piattaforma CRM personalizzata

Una piattaforma ben fatta è in grado di memorizzare le informazioni con molta facilità, ma può persino delegare gli impegni, organizzare in maniera opportuna gli appuntamenti, generare fatture, preventivi e persino emettere ordini. Si tratta, per questo, di una piattaforma che ruota a 360° intorno a tutto ciò che riguarda il mondo del lavoro interno a un’azienda. E, come già accennato precedentemente, non si tratta di soluzioni predefinite, ma personalizzate in base ai desideri di ogni specifico cliente. Le potenzialità vengono amplificate e cambiare in base all’obiettivo che si vuole raggiungere.

Una piattaforma CRM, insomma, è in grado di portare i servizi dell’azienda a un livello di molto superiore rispetto a quello di base. A tutto questo si aggiunge anche una versatilità a di fuori del comune, in quanto viene garantita la compatibilità con numerosi sistema operativi, nonché di diversi browser per l’utilizzo aziendale. La piattaforma è accessibile da numerose postazioni situate in sedi diverse.

social-network

Utilizzare i social per le aziende

Lo sviluppo esponenziale di internet e di tutto ciò che orbita attorno al web, porta a continui cambiamenti all’interno della società e nei comportamenti di ogni singolo individuo. La nascita e il progressivo sviluppo dell’e-commerce ha spinto la maggior parte delle aziende a rivedere e modificare le proprie strategie di vendita e di approccio con l’utente finale. Il cliente moderno è un elemento in continua metamorfosi che sfrutta i nuovi strumenti, che la rete mette a sua disposizione, per meglio orientarsi in quella giungla che è diventato il mercato.

Il potere dei social network

Facebook, Twitter, Pinterest, Istagram, sono tra i social network più conosciuti che annoverano milioni e milioni di utenti, in grado ogni giorni di interagire scambiandosi opinioni, postando video e caricando immagini. Una miniera inesauribile di dati ed informazioni che un’azienda può sfruttare a proprio vantaggio. Non considerare o sottovalutare le potenzialità offerte dai social network, rappresenta un vero e proprio suicidio commerciale. Oggi qualsiasi strategia di web marketing che si rispetti deve tenere in prima considerazione questi canali, fondamentali per avere successo e incrementare il proprio business.

Il Social Medial Marketing

Le piattaforme social rappresentano un mezzo per ottenere comunicazioni pubblicitarie con risultati molto soddisfacenti e costi decisamente ridotti. Per un’azienda è fondamentale avere un sito web ben strutturato ma lo è ancor di più lo sfruttamento dei canali social con cui pubblicizzare la propria attività, lanciare nuovi prodotti, valutare in tempo reale la risposta dei clienti, capire il livello di gradimento e poter ascoltare i pareri che si scambiano gli utenti. Rappresenta inoltre uno strumento eccezionale per comunicare con l’utente in maniera diretta, offrendo un servizio di assistenza per rispondere in modo rapido a qualsiasi domanda e risolvere eventuali problemi. Appare chiaro ed evidente come oggi un’azienda di qualsiasi tipo, per incrementare il proprio livello di affari, per acquisire nuova clientela e per migliorare la propria immagine, non possa fare a meno dell’utilizzo dei social network.

vendere sul web

Come vendere sul web

Per vendere sul web occorrono diversi elementi, ognuno dei quali fondamentale e in grado di offrire un tipo di risultato che consente di rispettare tutte le proprie attese.

Vediamo come procedere, in ordine, affinché si possa iniziare ad operare online.

La creazione di un portale per vendere sul web
Per fare in modo che le vendite possano essere realizzate sul web, la soluzione migliore consiste semplicemente nel creare un portale e-commerce.
Questo in quanto, sfruttando tale rimedio, si avrà l’opportunità di inserire tutti i propri prodotti e fare in modo che i clienti possano vederli.
Ovviamente occorre anche creare delle schede prodotto dettagliate in maniera tale che sia possibile stuzzicare la fantasia del cliente e fare in modo che questo porti a termine l’acquisto senza che possano esserci problemi e sia convinto della sua compera.

La messa in sicurezza del portale

Ovviamente occorre anche garantire ai clienti la totale sicurezza del portale.
Tale procedura deve essere svolta installando codici e programmi di sicurezza il cui scopo finale è quello di fare in modo che il sito possa essere inviolabile e non possa essere attaccato da figure esterne.
Stesso discorso per quanto riguarda la sicurezza che deve essere necessariamente garantita per quanto riguarda il metodo di pagamento, che deve essere caratterizzato da un sistema sicuro in grado di rispondere, in maniera ottimale, a tutte le proprie domande in merito alla stessa sicurezza.

La pubblicità online

Per quanto riguarda la vendita online occorre anche fare in modo che il portale e i prodotti vengano sponsorizzati e pertanto occorre non solo indicizzare il sito e allo stesso tempo creare contenuti in ottica SEO, ma sarà anche necessario creare campagne marketing vincenti in modo che il proprio e-commerce possa essere facilmente conosciuto e trovato online.
Esistono diversi metodi per farsi pubblicità online, come avviare campagne a pagamento oppure creare pagine social, ma in entrambi i casi, costanza e impegno nonché controllo del risultato ottenuto dai propri contenuti pubblicitari, rappresentano le chiavi del successo che permettono di vendere sul web senza alcun problema.

Il servizio di spedizione delle merci e il magazzino

Infine occorre cercare di avere un programma di gestione del magazzino, in modo tale che sia possibile verificare lo stato dei residui dei beni a propria disposizione da vendere online e allo stesso tempo occorre creare un rapporto di lavoro coi corrieri espressi, il cui compito finale sarà quello di effettuare la consegna delle merci.
Offrendo un servizio di prima qualità sarà possibile avere la certezza del fatto che vendere online non rappresenti un tipo di operazione lunga e complessa da portare a termine.

sito-vetrina

L’importanza di un sito web vetrina

La prima impressione è quella che conta

C’è un famoso detto, secondo il quale “l’abito non fa il monaco”. Si tratta di un detto popolare, sinonimo di saggezza, che tuttavia non può essere applicato in tutti i campi. Per quanto riguarda il mondo del commercio e quello del web, infatti, non è affatto così.

I consumatori sono molto suscettibili, e ricercano la qualità assoluta in ogni ambito quando vivono un’esperienza o acquistano un bene. È di primaria importanza, per essi, che tutti i desideri vengano soddisfatti non solo in fase d’acquisto o in seguito all’utilizzo del prodotto o servizio, bensì in ogni fase della propria scelta e del processo di scambio. Questo è un tema molto delicato e al quale il mondo del marketing presta non poca attenzione: ci sono bisogni dei consumatori che non vengono espressamente dichiarati e che non riguardano strettamente il prodotto, ma il cui soddisfacimento è una condizione necessaria affinché la loro scelta si rivolga verso il proprio brand.

Uno di questi bisogni, nel commercio tradizionale, viene soddisfatto attraverso la cura della vetrina del negozio, che deve dare un assaggio dei prodotti e dell’atmosfera che si vive nello store. E per il mondo di internet, qual è la vetrina di un prodotto o un servizio? Di certo il sito web dell’azienda. Non a caso nel mondo del marketing si parla di “sito web vetrina“, la cui cura è a dir poco spasmodica, senza lasciare neanche il minimo aspetto al caso.

Il sito web vetrina: strumento di attrazione e persuasione

Si immagini di voler immettere un nuovo prodotto sul mercato, creando un brand completamente innovativo in un’azienda sconosciuta o quasi. La qualità e l’innovazione del prodotto non sono per nulla indicatori del successo del brand: per attirare il pubblico, in una situazione simile, è necessario farsi conoscere, mettendo in atto idee brillanti.
A questo scopo può certamente essere utile la pubblicità attraverso i mass media, ma quasi certamente i consumatori si collegheranno al sito internet dell’azienda (se l’interesse viene suscitato).
Il motivo principale di questo atteggiamento è molto semplice: il potenziale cliente vuole controllare l’esistenza dell’azienda, la sua storia, la sua gamma di prodotti e la sua affidabilità, tutti parametri che aumentano la reputazione dell’impresa stessa. Il sito web vetrina, dunque, risulta indispensabile per rassicurare il cliente e creare con esso un rapporto di fiducia. Un sito web poco curato nel design e poco “professionale” (nonostante la maggior parte dei clienti non abbia competenze grafiche, è perfettamente in grado di discriminare – almeno per sommi capi – un sito web realizzato in maniera professionale da uno di tipo scadente), o con poche certificazioni di sicurezza, crea nel consumatore un senso di diffidenza che può pregiudicare l’immagine dell’impresa stessa e l’opinione del cliente. Il sito web vetrina, che è un po’ come il biglietto da visita dell’azienda, deve dunque essere elegante, rivolto al giusto target, accattivante e curato nei minimi particolari (dal posizionamento SEO al font e ai colori che vengono scelti per le parti leggibili).

Il sito web vetrina come fonte di informazione

Come appena visto, l’occhio vuole certamente la sua parte, ma non per questo bisogna trascurare i contenuti. Si prenda in considerazione l’esempio riportato in precedenza: se un prodotto nuovo, creato da un’azienda nuova, viene immesso sul mercato, i clienti saranno curiosi di saperne di più. E il sito web vetrina deve fornire tutte le informazioni del caso (con un linguaggio accattivante e in grado di destare curiosità), divenendo di fatto il punto di riferimento del cliente. La ricerca di informazioni su portali web che non sono qualificati o che non conoscono il prodotto come l’azienda che lo produce, in linea teorica, non avrebbe ragione di esistere.
Il sito web vetrina, con opportuni collegamenti e con una mappa del sito che sia coerente e poco dispersiva, ha il preciso ruolo di soddisfare il bisogno di informazioni. Tutte le informazioni devono poi essere proposte in maniera chiara, senza richiedere uno sforzo intellettivo ingente del lettore. Si prendano come riferimento i siti web vetrina di importanti multinazionali come Apple e Samsung: entrambe, con frasi brevi ma mirate, attrattive ma informative allo stesso tempo, offrono ai clienti la possibilità di conoscere i propri beni in tempi brevi e con notevole semplicità.
Riassumendo, dunque, il sito web vetrina non è solo un accessorio dell’azienda che può essere trascurato o evitato: è parte integrante dell’esperienza d’acquisto e una delle chiavi del successo.

 

 

 

ios-android

Realizzazione App iOS e Android per smartphone e tablet

Offriamo soluzioni personalizzate alle aziende che vogliono ampliare il proprio business nel mondo mobile: Web App, App per iPhone e iPad, App per Android.

Sviluppiamo applicazioni per mobile, sia per iOS che Android, per portare in mobilità i prodotti, servizi e contenuti delle aziende che desiderano ampliare i propri canali di marketing.

Ci sono tre modi per rendere il tuo business online compatibile con il mondo mobile. In ordine di potenzialità, complessità e relativi costi di sviluppo e mantenimento:

1. Sito responsive:
Trasformare il tuo sito, affinché si adatti automaticamente al display e al formato del device. Evolution Digital Business ti aiuterà a farlo con il tuo blog, sito istituzionale, e-commerce o portale, facendo un’analisi e inviandoti un preventivo gratuito per la realizzazione di un sito responsive. Potrai considerare l’opportunità anche per una riscrittura del codice in ottica SEO per migliorare la tua posizione sui motori di ricerca.

2. Creare una App ibrida:
multipiattaforma, distribuita sugli store di Apple e di Google per essere installata sul dispositivo mobile (smartphone e/o tablet). E’ una soluzione più economica e veloce rispetto ad una App dedicata.

3. Realizzare una App mobile nativa distribuita su Apple Store e Google Play:
I vantaggi di una App mobile rispetto al classico sito o servizio fruito su computer sono evidenti. Per sfruttare questi benefici in termini di marketing, occorre però integrare questo nuovo canale in maniera strategica nel proprio piano di comunicazione aziendale, e coordinata con il sito e la propria presenza nei social network ad esempio per non perdere l’efficacia virale del prodotto o servizio.

Evolution Digital Business segue il cliente nella trasformazione della sua idea in un prodotto, o per posizionare il proprio business nel nuovo mercato, fornendogli la consulenza strategica per pianificare le risorse e individuare i giusti canali per raggiungere gli obiettivi di marketing.