API-illustration-ss-1920

Le API anello di Congiunzione tra Business e Tecnologia?

Le API sono, ormai da qualche anno, il principale strumento di lavoro dei programmatori.

Ma cosa sono le API, e a cosa servono concretamente?

API è un acronimo e sta per Application Program Interface. Per chi mastica poco inglese, o poca informatica, cerchiamo di semplificare.
Sono pezzi di codice già scritti che gli sviluppatori possono integrare durante lo sviluppo di un’app.
Avete presente gli SMS preconfezionati che troviamo sui cellulari, buoni per tutte le occasioni?
Volendo semplificare, le API seguono la stessa linea di pensiero. Aiutare gli sviluppatori a velocizzare il loro lavoro con pezzi di codice “buoni per molte (non per tutte) occasioni”.

Sviluppare un software è un po’ come scrivere un libro, quindi ogni sviluppatore ha il suo stile di scrittura, i propri gusti estetici, eccetera. Ci sono però parti di codice che possono essere replicabili in diverse applicazioni, le API appunto, che vengono chiamate “routine” e che permettono allo sviluppatore di risparmiare del tempo non dovendo riscriverle ogni volta.

API, una nuova tecnologia che diventa business

Queste API, come è facile immaginare, sono diventate preziosissime nel lavoro di programmazione. Permettono infatti allo sviluppatore di risparmiare tempo prezioso, non dovendo sempre riscrivere lo stesso codice. Alcune API, poi, vengono utilizzate anche dalle aziende per diffondere i loro servizi. E’ il caso di Facebook: è ormai la norma potersi registrare ad un sito utilizzando l’account di Facebook. Questo perché il famoso social network ha reso disponibili alcune sue API agli sviluppatori, che possono poi inserirle in APPS o sui siti che creano per sviluppare altri servizi, come appunto la registrazione utilizzando i dati del proprio account Facebook. Altre aziende, come Google, che ha reso disponibili alcune API di Maps, permettendo quindi agli sviluppatori di creare mappe interattive e integrate dei propri servizi.

Dove posso trovare le API che mi servono? Nei Marketplace!

Internet è un posto fantastico! Perché permette alle belle idee di diffondersi in tutto il Globo, e perché no, anche di farne un business.
Qualcuno infatti si è accorto dell’enorme potenzialità di questi pacchetti preconfezionati di codice e ha pensato che fosse necessario un posto dove poterle trovare. E per questo sono nati dei Marketplace dedicati: dei veri e propri supermercati per sviluppatori dove poter trovare le API di cui si ha bisogno. Ce ne sono per tutti i gusti, e per ogni settore. Vale la pena citare Platfr.io, la prima piattaforma per servizi Open Banking in Italia, e tra le prime al Mondo lanciata dal Gruppo Banca Sella, che offre la possibilità di inserire nelle proprie APPS o siti servizi per i pagamenti e anche l’assistenza agli sviluppatori per la loro implementazione.
Il Marketplace come anello di congiunzione tra Business e tecnologia, verrebbe da dire.

realizzazione-siti-internet

Realizzazione siti web: la progettazione è importante

Nella realizzazione di un sito web un elemento fondamentale di cui tener conto e svolgere preventivamente è la fase di studio e progettazione.
Questo è necessario perché non esistono aziende o siti standard e quindi ogni caso fa storia a sé ed avrà necessità e finalità diverse di volta in volta.

L’importanza della progettazione del sito web

Una corretta progettazione e realizzazione di un sito web deve sempre tenere conto del fine ultimo che il cliente vuole raggiungere e del percorso che il visitatore farà approdando su quelle pagine.
Il sito web rappresenta la vetrina online dell’azienda e per questo è determinante che sia ben strutturato, professionale e bello da vedere.
Il menu di navigazione del sito web dovrà essere composto da voci chiare ed univoche, brevi ed ordinate in modo da non confondere o non indurre in errore il visitatore e/o potenziale cliente.

Il valore estetico nella realizzazione dei siti web

Un altro fattore importante è quello visivo, per questo il sito deve essere ben strutturato, bello da vedere, composto da immagini e testi di alta qualità e che catturino l’interesse a prima vista.
Spesso ci si concentra eccessivamente sull’aspetto meramente grafico della struttura del sito ma si trascurano quelli visivi che soltanto una foto di grandissimo effetto può suscitare o un testo ben scritto può far raggiungere.
La fase di studio e progettazione comprende oltre al fine da raggiungere anche le modalità per farlo e la forma comunicativa da adottare. Questo dipende dallo stile che l’azienda vuole tenere e se porsi in maniera formale, informale, ironica, ecc. nei confronti del visitatore anche in base alla categoria di prodotti e servizi offerti ed al target maggiormente rappresentato all’interno della propria clientela.
Per una buona comunicazione ci si può affidare ad esperti del settore come noi per esprimersi al meglio ed essere persuasivi, e velocizzando così l’avanzamento dei lavori di realizzazione del sito che molto spesso peccano in questa componente poiché viene spesso sottovalutata inizialmente, credendo di potersela cavare con il fai da te che viene comunque puntualmente posticipato o rimandato a causa della mancanza di tempo.

Hai bisogno di un logo che rappresenti la tua azienda?

Evolution Digital Business ti mette a disposizione un grafico che soddisferà le tue esigenze e ti consiglierà lo stile da utilizzare in base alla tua azienda.

Ma se hai intenzione di disegnartene uno da solo, prova Logogenio e crea il tuo logo.